Come scegliere un provider sinistri

Riteniamo che la scelta di una Società di outsourcing debba basarsi sulla ricerca del miglior rapporto “qualità della performance / tariffa”.

I risultati di una analisi di sensitività che confronta un indicatore di performance delle Società di outsourcing (risparmio sul costo del liquidato) con la relativa tariffa, evidenziano che basare la scelta dell’Outsourcer solamente sulla tariffa non massimizza il risultato economico complessivo della Compagnia

…dal momento che le performance fornite dalle Società di outsourcing presenti sul mercato sono molto diverse tra loro (in termini di costo medio, velocità di liquidazione e customer satisfaction). Tali differenze non sono casuali, ma sono la diretta conseguenza di come ciascuna Società di outsourcing ha deciso di organizzarsi e posizionarsi sul mercato.

In sintesi: le variabili che determinano la scelta di una Società di outsourcing sinistri sono principalmente performance fornite e tariffa. In assenza di informazioni sulle performance, occorre valutare come è organizzata la Società di Servizi su altre quattro aree (qualità della “squadra” in primis) che, tipicamente, influenzano la qualità del servizio offerta e il pricing.

Caratteristiche da valutare nella scelta di una Società di outsourcing

  • Curriculum
    - Da quanto tempo opera sul mercato (eseprienza maturata)
    - Per quali e quante Compagnie assicurative lavora e ha lavorato (credenziali)
  • Gamma d’offerta e struttura territoriale
    - Gamma di servizi offerti
    - Struttura territoriale
    - Orari di apertura al pubblico
  • Performance fornite
    - Performance raggiunte negli anni precedenti nei principali indicatori di riferimento:
    - Velocità di liquidazione
    - Costo medio
  • Sistema informativo e software gestionale utilizzato
    - Tipo di integrazione garantita con il Sistema informativo della Compagnia mandante
    - Caratteristische del software gestionale
  • Qualità della “squadra”
    - Credibilità e affidabilitàdei responsabili della “squadra”
    - Eterogeneità della “squadra” per far fronte alle diverse esigenze delle Compagnie
  • Tariffa
    - Tariffa per unità gestita
    - Disponibilità a legare parte della tariffa alle performance
    - Disponibilità a stipulare Accordi di Servizio (SLA) con bonus e malus
  • Compliance
    - Compliance legale, informatica, procedurale, operativa”
  • Capacità di controllo e reporting:
    - Statistiche sui principali indicatori di performance e di processo
    - Dashboards di controllo per monitorare ogni singola fase del processo